4 consigli per portare il Kundalini Yoga nelle tue giornate


E’ successo a tutti: prima ti sei iscritto a un corso di yoga, timido e un po’ scettico, piano piano hai sperimentato quanto ti fa bene e ora vorresti portare la pratica un passo oltre e farla entrare nella tua vita quotidiana ma non sai come fare. E soprattutto, cosa fare.

Giusto?

Allora ecco 4 consigli per aiutarti a far sì che la tua pratica yoga non sia solo un’oasi di relax a cui dedicare un’ora alla settimana per poi rituffarti nelle solite abitudini ma diventi parte della tua routine giornaliera!

  1. Inizia in piccolo. Sì, non ho sbagliato, in piccolo: datti piccoli obiettivi quotidiani per iniziare e assicurati che siano fattibili per te senza stravolgere troppo la tua routine, almeno all’inizio. Per costruire una pratica solida e costante è importante essere realistici e non farsi prendere dall’entusiasmo (suona male, lo so, ma avete capito cosa intendo); man mano che avvertirete i benefici avrete voglia di aumentare sempre un po’ di più il tempo della pratica e non sarà un peso ma un piacere.
  2. Dedica alla pratica un momento della giornata in cui sai di essere tranquillo e che non verrai disturbato. Può essere la mattina presto, ma se le tue mattine iniziano troppo freneticamente magari puoi ritagliarti uno spazio prima di andare a dormire la sera, o quando i bambini fanno il riposino, oppure una pausa dal lavoro: ricorda che 15 minuti nell’arco della giornata dedicati alla cura di te ti rendono più efficiente e concentrato!
  3. la grande domanda è: “Ma cosa faccio?”. Il Kundalini Yoga è fatto di sequenze e meditazioni molto specifiche ma non ti sembra di ricordarne neanche una o hai paura di fare confusione? Online trovi tante risorse, archivi di Kriya, video ma anche siti di approfondimento dove – se vuoi – puoi curiosare e approfondire qualsiasi argomento legato alla filosofia e allo stile di vita Kundalini. Uno di questi è il sito della 3HO – la Healthy Happy Holy Organization creata da Yogi Bhajan -una vera miniera di informazioni. Un altro sito che amo molto, sempre americano, in cui puoi trovare un blog di approfondimento ma anche mp3 di mantra e (perché no) tante tentazioni per lo shopping yogico, è Spirit Voyage. Ma se non sei così a tuo agio con l’inglese, troverai articoli di approfondimento e alcuni kriya e meditazioni anche nelle varie sezioni di questo blog e nel nostro Canale Youtube, oltre al videocorso Positivi e Vitali, of course 😉
  4. riempi la tua casa e il tuo posto di lavoro di mantra! Lascia che lo spazio si riempia della vibrazione di musica elevante . Ne trovi tanta su Youtube cercando “Mantra Kundalini” o, come dicevo, su Spirit Voyage. Ascoltala, cantala, mettila nelle cuffie… Ti darà la giusta ispirazione e creerà l’atmosfera perfetta per la tua pratica. E se hai qualche cosa in particolare su cui lavorare, che so, qualche paura, la prosperità, la felicità, trova il mantra giusto per te e mettilo in loop come sottofondo delle tue giornate o del tuo riposo notturno…

Fammi sapere come va! Naturalmente c’è tanto altro e per questo ci vediamo in diretta dalla pagina Facebook questo venerdì alle 12.00

con una respirazione che ti cambierà la giornata in 60″” 😉


Informazioni su Giulia Guerrini

Mamma ed insegnante di Kundalini Yoga, Yoga dolce, Gravidanza consapevole, Yoga genitori & figli. Arriva allo yoga attraverso la danza classica e contemporanea ed esperienze di teatro sociale, grazie alle quali si rende conto di come il movimento influisca sulla mente e sullo stato animico. Si forma come istruttrice di Kundalini Yoga secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan presso il centro Shunia di Barcellona. È istruttrice certificata di yoga per bambini secondo il metodo Childplay, elaborato da Gurudass Kaur, e di yoga in gravidanza, metodo Conscious Pregnancy. È membro dell’Associazione Internazionale Insegnanti di Kundalini Yoga (IKYTA) e IKYTA Italia. Attualmente vive e lavora a Catania.

Lascia un commento